Il Network

 

Da un Network di eventi, un Network di idee
“I cantieri del bene comune” è il network italiano di eventi del terzo settore. La rete è stata creata nel 2014 con un protocollo sottoscritto da Centro Nazionale per il Volontariato, Centro Servizi per il Volontariato di Napoli, Rete Nazionale per la Prossimità, Anci Toscana, Istituto Italiano della Donazione e Fondazione Casa del Volontariato di Carpi. Il testo contiene una prima sintesi programmatica del lavoro di convergenza svolto nel 2014 dai promotori di alcuni eventi di rilievo del terzo settore in Italia. Nel 2015 alla rete si sono aggiunti il Centro Servizi per il Volontariato di Verona, che organizza l’annuale Festa del Volontariato, e l’organizzazione Raise The Wind promotore del Nonprofit Leadership Forum.

 

Riprodurre valore insieme
Ripensare le modalità con cui il Terzo Settore vuole comunicare e produrre valore, rigenerando un sistema di solidarietà in profonda crisi di fiducia. È questa la ragione che ha spinto il network a costituirsi ed interagire per costruire un luogo di confronto culturale e ricercare insieme soluzioni originali e sostenibili ai bisogni dei cittadini. Importanti realtà di Terzo Settore che sfidano l’individualismo e l’auto-referenzialità per costruire una Rete Territoriale Nazionale che coinvolge anche i governi locali e che vuole combattere quella povertà materiale, ma soprattutto morale, che caratterizza il nostro tempo.

 

Un network in evoluzione
Nasce così il Network degli Eventi del Terzo Settore, un coordinamento di appuntamenti culturali ed espositivi che si svolgono sul territorio nazionale con l’obiettivo comune di imporsi all’attenzione pubblica non soltanto per promuovere l’agire solidale tra la cittadinanza e dare visibilità alle buone prassi del volontariato, ma anche per proporre una visione allargata sui temi di più grande attualità. Lucca, Napoli, Sicilia, Genova, Roma, Verona e altre città d’Italia fanno da singole tappe per un cartellone di manifestazioni che ospitano tra le iniziative in programma, anche convegni, dibattiti, tavole rotonde, seminari e workshop con lo stesso file rouge, un tema comune che il Network individuerà di anno in anno.

Ecco gli appuntamenti del calendario del network 2015

Aprile – Il Festival del Volontariato

Il Festival del Volontariato 2015 si sviluppa gettando uno sguardo oltre i confini nazionali e aprendosi ad una visione sovranazionale ed una prospettiva europea. “Visioni Europee. Le radici superano i confini” è il pay-off del Festival. Un filo rosso unisce le questioni su cui i quattro giorni del festival sviluppano il fitto programma culturale. Partendo dalla centralità dei giovani: la giovane Europa con gli scambi, la cooperazione e la mobilità tra sistemi d’istruzione e percorsi di solidarietà attraverserà le giornate del Festival. Poi i temi di lavoro su cui il Centro Nazionale per il Volontariato tesse durante tutto l’anno strategie e alleanze: la protezione civile, la comunicazione sociale, il carcere e i vantaggi delle pene alternative, la tutela dei beni culturali e il territorio con le buone prassi locali, i programmi nazionali ed europei. La disabilità con l’approccio al dopo di noi che approfondisce il tema delle policy regionali, dell’indirizzo governativo e della nuova legge nazionale. E ancora le sfide e i problemi delle adozioni internazionali, l’impatto sociale del terzo settore nel quadro della riforma, il volontariato come vettore di pace nel mondo. Un focus speciale per questa edizione sarà dedicato allo scambio fra associazioni del territorio e una vasta delegazione proveniente dalla Bielorussia.

Maggio – La Fiera dei Beni Comuni di Napoli

La settima edizione della Fiera dei Beni Comuni si terrà a Napoli venerdì 15 e sabato 16 maggio presso il Complesso Monumentale di Santa Chiara. La Fiera dei Beni Comuni è una due giorni che vuole offrire visibilità alle buone prassi del volontariato, un momento di grande coinvolgimento e aggregazione per tutta la cittadinanza, un’occasione per ripensare in modo critico gli stili di vita, per riflettere sul rispetto e la cura dei beni comuni, per sensibilizzare alla sostenibilità, alla legalità ed alla solidarietà, per diffondere e condividere comportamenti consapevoli. Tante le attività in programma: tavole rotonde, convegni e seminari, incontri formativi, laboratori e spettacoli.

Giugno – La Biennale della Prossimità

Si terrà a Genova dal 5 al 7 giugno. La Biennale della Prossimità racconta e mette in rete le iniziative di prossimità con cui cooperative, associazioni, gruppi formali e informali di cittadini e amministrazioni locali danno risposta ai bisogni delle proprie comunità. Basate sulla partecipazione attiva, sul protagonismo di chi esprime i bisogni, queste esperienze fotografano un’Italia fatta di persone responsabili, che nella Biennale hanno scelto di incontrarsi, contaminarsi, sostenersi vicendevolmente e di instaurare future collaborazioni

Settembre – Festa del Volontariato di Verona

SI terrà a Verona, domenica 27 settembre. Ospita più di 80 organizzazioni di Volontariato attive a Verona. In piazza Bra, dalle 10 alle 19, bancarelle solidali dispenseranno informazioni, coinvolgeranno e divertiranno con giochi, letture, balli, laboratori, prove pratiche, misurazione della pressione e glicemia, e proporranno oggetti di artigianato. Impegno socio sanitario, aiuto e sviluppo della persona, soccorso, ambiente e beni culturali, saranno i protagonisti della XV edizione della festa, con attività adatte ad adulti e bambini, che permetteranno a tutti di conoscere la realtà del volontariato. Durante lo stesso fine settimana la festa sarà anticipata da convegni e laboratori che rifletteranno sui temi di maggior interesse per il volontariato,

Ottobre – Nonprofit Leadership Forum

Il Nonprofit Leadership Forum -@NLFITALIA- è un evento che si presenta come un’assoluta novità sul mercato nazionale del nonprofit, un’occasione privilegiata che mette a confronto le “nuove” con le “vecchie” professionalità del Terzo Settore e per favorire la nascita di nuove collaborazioni tra Profit, NonProfit e Pubblica amministrazione. La sua adesione ai Cantieri del Bene Comune è stata appena formalizzata. Il Nonprofit Leadership Forum è un nuovo modo di guardare al Terzo Settore e nasce per creare un punto di riferimento nazionale per il management del Terzo Settore e della Pubblica Amministrazione. La prossima edizione è prevista a Roma nell’ottobre di questo anno.

Ottobre – Giorno del Dono

L’Istituto Italiano della Donazione sta lavorando affinché venga istituito a livello nazionale, con un apposito articolo di Legge, il Giorno del Dono. L’obiettivo è di dare meritata visibilità al tema del dono in tutte le sue forme. Il Giorno del Dono vuole essere un segno forte non per istituzionalizzare la generosità spontanea, ma per valorizzare e coltivare la solidarietà. Il 4 ottobre, festa di San Francesco d’Assisi patrono d’Italia, verrà festeggiato nella cornice di Expo Milano 2015.

Ottobre – Happening della Solidarietà

A Ragusa, dal 29 al 31 ottobre 2015 torna la sedicesima edizione dell’Happening della solidarietà: “Beni comuni tra democrazia e comunità. Cooperazione sociale e territori connessi”. Rigenerare un territorio e la sua comunità di riferimento, mettendolo in connessione con altri territori, attivando competenze e saperi è la sfida che Consorzio Sol.Co. -la Rete di imprese sociali siciliane- ha accolto come impegno nei confronti del welfare. Il 16° Happening della solidarietà darà spazio a buone prassi presenti nel territorio non solo siciliano e attiverà preziosi scambi culturali e valoriali tra organizzazioni del terzo settore, istituzioni, associazioni, società civile.

Subscribe Scroll to Top